giovedì 24 gennaio 2008

Budino delle Fate

Ingredienti (per 2 umani ed un numero imprecisato di Fate):

1 Lt. circa di panna (non troppo fresca)
1 tazza di farina
374 di lt. di latte
zucchero e sale a piacere

Portare la panna a pieno bollore mescolando continuamente, fino a che la schiuma sarà sparita. Gradualmente aggiungere la farina fino a formare una densa pastella. mescolare fino a che appare il burro (derivato dalla panna) e rimuoverlo. In un altro recipiente portare il latte ad ebollizione. A poco a poco aggiungere il latte caldo alla pastella e contemporaneamente mescolare il tutto. far bollire a fuoco lento per 10-20 minuti, mescolando frequentemente, finchè la mistura si addensa. Aggiungere zucchero e sale a piacere.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Non sono sparita un'altra volta...un abbraccio!! Eleonora

Lilith ha detto...

Allora??? Questo blog che fà, dormeeeeeeeeeeee!!!!!
Un bacione pestifera!!!!!!!
Smuack!!!!
Torna presto a scrivere!!!
Lilith

Lilith ha detto...

Svegliaaaaaaaaaaaaa!!!!!
Ritorna in te!!!!
Ti dono "la foca" con la speranza
di spronarti a rimetterti a scrivere!!!!
Eddaiiiiiiiiiiiiiiii!!!!

Cannelle ha detto...

Questo budino possono mangiarlo solo le fate o anche noi umani????Ciaooooo

Patricia Gordillo Serrano ha detto...

Stimati Chimera:

Vi invito affettuosamente a visitare il mio foglio o pagina in Internet dove troveranno i miei romanza e le mie poesie

Penso che per me possa essere molto importante leggere e lasciare il loro pensiero o interpretazioni sulle stessi poesie.

Volentieri


Patricia Gordillo

Córdoba - Argentina

www.patriciagordillo.com.ar


elsubeybajadelamarea.blogspot.com



Mie poesie all' Italiano

Chimera ha detto...

Susinaaaaaa!!!!!
Hai ragine, son stata troppo latitante in questo periodo, vedrò di rimettere in sesto questo blog!
Un bacio e grazie per la "foca"!!

Per cannelle: si si, possono mangiarlo tutti, le fatine han lasciato apposta la ricetta....!!!!
Smack